22/6/2024 - 24/6/2024

Castelluccio di Norcia

specifiche tecniche

Durata

3 giorni, 2 notti

livello

medio

REQUISITI

apprendista

Tipologia

stanziale

guida

Claudia

Viaggio trekking a castelluccio di norcia

Castelluccio di Norcia è più di un borgo, Castelluccio è un’emozione, un luogo unico dove uomo e natura si fondono e ritrovano la loro armonia.
Il borgo si trova all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. È situato a quota 1452 metri in cima ad una piccola collina dove domina su un vasto altopiano.
Castelluccio e la sua piana sono uno spettacolo affascinante in ogni momenti dell’anno, ma è durante il periodo della fioritura che una visita in questo luogo incontaminato è davvero d’obbligo!
Tra la fine di Maggio ed i primi giorni di Luglio di ogni anno, infatti, la piana cambia volto e si trasforma in un tripudio di sfumature variopinte, grazie a questo spettacolo della natura. Migliaia di fiori sbocciano e le tre piane esplodono di colori, con tonalità che vanno dal giallo ocra al rosso, dal viola al bianco.

Per i contributi fotografici Kilometro Inverso ringrazia  Elisabetta Giuliani.

 

cosa ci piace di più

I COLORI E I PROFUMI DEI FIORI
I PANORAMI CHE RIEMPIONO IL CUORE
LE PERSONE CHE RESISTONO
LA CONDIVISIONE
IL VERDE DEI PASCOLI
TRAMONTI A CASTELLUCCIO
L’OSPITALITA’ DI MARIELLA

itinerario

Partenza

Ritrovo: Sabato 22 ore 12:00 Norcia

Ritorno

Fine trekking Lunedi 24 ore 15:00 Castelluccio di Norcia
Per info urgenti contattare Claudia: Tel. +39 334 1724506, dalle ore 9.00 alle 18.00.
Sabato 22 giugno Lunghezza: Km 9 Dislivello: 300 mt Pian Piccolo Con lentezza ci avviciniamo a uno dei piani che caratterizzano Castelluccio: il Pian Piccolo. Sin dai primi passi ci si immerge in un paesaggio unico! Lo sguardo vaga verso l’orizzonte che appare infinito, senza ostacoli, la catena dei Monti Sibillini è a cinque chilometri ma le distanze sembrano dilatarsi a dismisura. Da qui la vista si spingerà fino al Piano Grande dai mille colori e a Castelluccio.
Domenica 23 giugno Lunghezza: Km 12 Dislivello: 250 mt Pian Grande e fioriture Dopo essere arrivati a Castelluccio e aver preso possesso delle nostre camere presso la Locanda dei Senari inizieremo il nostro trekking. Attraverseremo il Pian Grande, l’incredibile conca che avvolge il borgo, e ci godremo la fioritura delle lenticchie (caratteristiche e coltivate a Castelluccio, di cui costituiscono uno dei prodotti più tipici), delle genzianelle, dei papaveri, dei narcisi, delle violette, delle asfodeli,dei trifogli, acetoselle e molte altre ancora, in un tripudio di colori e odori incredibili. Passeremo il pomeriggio immersi in questa meraviglia sensoriale!
Lunedi 24 giugno Lunghezza: km 13 Dislivello: 550 mt Pascoli e fioriture Dopo colazione inizieremo a camminare direttamente da Castelluccio fino al Monte Veletta per poi percorrere una valle poco nota, solitaria e meravigliosa: la Valle Canatra. Ripercorreremo parte del lungo tragitto che i pastori e le greggi compivano durante la transumanza per raggiungere in inverno i pascoli della Maremma e incontreremo faggi maestosi dove ancora potrebbero nascondersi fate e sibille. Per tutto il tratto sarà una costante la veduta delle fioriture sovrastate da due delle vette più alte dei Monti Sibillini, il Monte Porche (2.233 m slm) ed il Monte Argentella (2.200 m slm).

quota di partecipazione

QUOTA PACCHETTO VIAGGIO

€ 340 a persona

La quota include

  • servizio guida ambientale per la durata del programma, dalla partenza da Firenze al rientro a Firenze. (Guida ambientale escursionista abilitata ai sensi della L.R. 42 del 23/03/2000 e succ. mod.
  • 2 notti in struttura LOCANDA DEI SENARI di Castelluccio di Norcia con sistemazione in camere doppie e un appartamento per cinque persone
  • 2 cene preparate con i prodotti dell’agriturismo a Castelluccio
  • 2 colazioni

La quota non include

  • La quota non comprende i costi di spostamento, da effettuare con auto proprie, che cercheremo di ottimizzare, per raggiungere Castelluccio di Norcia e rientro
  • pranzi al sacco durante le escursioni
  • bevande
  • extra e tutto quanto non specificato nella parte LA QUOTA INCLUDE

importante

LA GUIDA SI RISERVA SIN D’ORA LA FACOLTÀ DI MODIFICARE L’ITINERARIO IN FUNZIONE DELLE CONDIZIONI METEO O SE LA SICUREZZA DEL GRUPPO LO RENDESSE NECESSARIO

equipaggiamento

attrezzatura

  • SCARPONCINI DA TREKKING
  • ZAINO E COPRIZAINO
  • GIACCA IMPERMEABILE
  • CAPPELLO ED OCCHIALI DA SOLE
  • CAMBIO DI INDUMENTI PER LA SECONDA E TERZA GIORNATA

cibo

  • PRANZO AL SACCO
  • ADEGUATA SCORTA D’ACQUA
  • SNACKS

informativa legale

Numero minimo di partecipanti per confermare la partenza
8 persone
Numero massimo di partecipanti
16
possibilità di attivazione Assicurazione MULTIRISCHI facoltativa e a richiesta in collaborazione con Europ Assistance Italia spa
€ 28
MODALITà DI ISCRIZIONE

Cliccare sul tasto PRENOTA e riempire il form di iscrizione in ogni sua parte

MODALITà DI PAGAMENTO

Il 25% del totale da versare al momento dell’iscrizione.
Saldo 30 gg prima della partenza

ORGANIZZAZIONE TECNICA A CURA DI

FONTE GAIA TOUR
Via Aldobrandino da Siena 3A – 53100 Siena
Tel. +39 0577 890587
www.fontegaiatour.it
E-mail: leonardo@fontegaiatour.it

Al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti vi invieremo la conferma della partenza del viaggio.
In caso di non raggiungimento della quota partecipanti minima indicata e quindi la non conferma della partenza del viaggio, restituiremo l’acconto senza trattenere nessuna cifra. Ossia quanto avete versato e quanto vi restituiremo.

Viaggi simili